Aggiungi commento


MegaPolys1

MegaPolys1

€5,90
Autore : Corrado S. Magro
* Formato Ebook:

Scarica incipit

In un futuro Hi-Tech, quasi attuale, nel vortice dei continui cambiamenti degli equilibri eco-politici internazionali, la Svizzera (Helvetia) nello sforzo di restare a galla, avanza a tentoni sul proprio sentiero e rinuncia a buona parte della sua neutralità. Confrontata con l'erosione sociale alimentata specialmente da chi ha trovato in essa il benessere, legata al guinzaglio di una "Intellighenzia" autolesionista, prova ad aggrapparsi ai fuscelli offerti dai voraci potenti che l'assediano, pronti a fagocitarla. Piange su se stessa e rischia di annegare in un mare di lacrime di benpensanti e nel diluvio di massa. Megapolys vuole essere  il "J'accuse" di uno, l'autore, che ha trovato rispetto e benessere sotto il vessilo rosso crociato e osa presentare un immaginario nuovo ruolo nel futuro del paese, attraverso il processo cruento, radicato nel giornaliero della storia dei personaggi descritti. Processo che ormai scorre anonimo e ci lascia indifferenti perché inflazionato. Il romanzo inizia con l'incontro casuale con una donna. Imbattersi in donne che cambiano il corso della vita degli uomini, capita spesso. Capiterà anche nella città più ricca e popolosa dell'enclave incastrata, come già detto, tra realtà geo-politiche ingorde pronte a dilaniarla. Si dipana poi nella descrizione del processo che, con il suo obolo di sangue, ha raffforzato la presa coscienza, rintuzzato gli attacchi e, conglobando risorse, dato vita a MegaPolys, centro di ricerche universale, enclave nell’enclave, riscattandosi dalla crisi d’identità con cui il paese era confrontato. Nel nuovo contesto HiTech,  ammirato e invidiato, l'incontro occasionale con una bellezza sconvolgente durante un controllo di routine, catapulta Peter, giovane poliziotto, in un mondo dove marchi istituzionali, osannati da frange locali pseudo-progressiste, falliti i tentativi di vassallaggio, si adoperano nell'ombra ad appropriarsi di conoscenze e risorse, e il crimine è di casa.

Autore ebook

Corrado S. Magro

Editore

Fantarea

Lingua

Italiano

Pagine

195

Formato

Pdf e ePub

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.